lunedì 29 dicembre 2014

Svanito nel nulla ....

La mia "fama" d'astrofotografo sembra essere svanita nel nulla ... all'improvviso sembro aver subito un'involuzione mediatica catastrofica ... mi spiace ma era comprensibile !! Sono convinto che le mie immagini abbiano ancora qualcosa di unico da dire ... ma cosi è e come tutte le cose di questa vita .. tutto passa ed è meglio farsene una ragione ! Le passioni a volte ci prendono oltre il dovuto e per restare tali devono restare non oltre i confini privati delle proprie emozioni.


"Certe volte non scatto. Se mi piace il momento. Piace a me. A me soltanto.
Non amo avere la distrazione dell’obiettivo. Voglio solo restarci. Dentro."  Sean O’Connell
 
Siamo passeggeri distratti in costante ricerca di stimoli ... è una bellissima immagine astratta che mi da sempre un non so che di etereo, quel retrogusto di vita vissuta da appendere al muro nelle gallerie della nostra anima. Un monito ulteriore nel dover comprendere che non siamo per gli altri quello che crediamo di essere. Ne parlavo alcuni giorni fa ... la vita fa come vuole e quasi mai come noi c'aspettiamo. Caricarsi d'aspettative è quasi sempre sinonimo di delusioni.
 
Ora posso finalmente tornare a gustarmi l'astrofotografia a modo mio ... con gli occhi e l'anima puntati al cielo !
 
La mia miglior foto ... M31 la grande galassia d'Andromeda ... scattata nel giorno del mio compleanno e nel giorno del miglior cielo in assoluto che io abbia mai trovato. Ricorderò quella sera con nostalgia per tutta la vita. Sono sicuro che certe emozioni sono come alchimie ... sono uniche e irripetibili quanto più se inattese.
 
Avevo pose in Ha a 5nm in attesa di essere aggiunte, altre ne ho prese lo scorso novembre ... due anni per mettere insieme una visione unica di cui non ho trovato eguali. Mi è costata fatica nell'individuare una tecnica di fusione Ha LRGB idonea ed efficace, ho messo insieme la mia esperienza con le tecniche in rete e generato una mia personale scaletta d'associazione.
 
Questo è il risultato soggettivamente magnifico, oggettivamente unico .. passato con dispiacere in sordina al resto della comunità astrofotografica:

M31 - HaLRGB
 

Se avete tempo e voglia andatela a vedere in full res ... ne vale la pena:
http://www.starkeeper.it/M31HA_Full.htm
 
Mi piace pensare che sia tutto tremendamente e costantemente relativo !! Sempre ...
Cieli sereni ed auguri a tutti di un sereno anno nuovo, che sia come vogliate voi !
 
Leo

14 commenti:

Marco ha detto...

L'immagine è stupenda.
Grazie per le meraviglie che ci regali

paolo ha detto...

Incredibile immagine ma sopratutto che sia passata in sordina.
Colori stupendi con un'elaborazione magistrale .
Tanti Auguri anche a te e alla tua Famiglia per un sereno 2015.

Anonimo ha detto...

Sei svanito nel nulla ?.....Mah sicuramente per molti si...soprattutto per quelle persone che ti hanno sempre ritenuto un personaggio scomodo . Ricordati che chi ti teme,perché meno capace,ha solo quella carta da giocare e cioè tagliarti fuori!
Le tue immagini sono stupende...si riconoscono,hanno un'incisione particolare,i colori poi sono uno spettacolo unico!
Non mollare mai ....se molli hanno vinto loro.
Un saluto
Nicola c.

Spartaco Mencaroni ha detto...

Ciao, non sono un esperto ma ho ritrovato le emozioni di quando sfogliavo i libri di astronomia da bambino, questi colori mi portano lo stesso stupore. Complimenti!

Marco Bruno ha detto...

Leo, è straordinaria. Senza parole.

Massimo Pacifici ha detto...

Metterci passione rende tutto più emozionante. Complimenti.

Alessandro ha detto...

Grazie per i vostri commenti. E' difficile scrivere quello che si pensa e si prova ma mi fa molto piacere. Spartaco .. esattamente lo stimolo per cui faccio astrofotografia.

Di nuovo auguri a tutti.
Leo

daniele malleo ha detto...

molti spunti interessanti in questo post a cui vorrei rispondere con un commento, da parte di un (a contronto tuo) principiante.
Tralascio la questione della "fama" che puo' o meno passare - non ho il polso di chi siano gli astrofotografi di grido in questa stagione, e di chi fossero qualche anno fa - ogni tanto (raramente!) mi imbatto in qualche astrofotografo che mi cattura e "me lo segno". Il tuo sito l'ho scoperto per caso un paio di anni fa proprio quando ho iniziato l'hobby.

"Farsi una fama e mantenerla" secondo me costa troppo tempo e dedizione oltre al tempo necessario per acquisire i dati ed elaborare le foto: bisognerebbe curare il proprio profilo online su facebook/twitter/tumblr/flickr e poi postare su un numero spropositato di forum.
Dopo qualche timido tentativo qualche mese fa io ho rinunciato, perche' rimango sempre molto deluso dai commenti che ricevono le mie foto su forum pubblici - commenti che tendono ad essere genericamente positivi e purtroppo mancanti di critiche mirate che mi aiutino a migliorare ed evolvermi in questo hobby.
Me ne sono fatta una ragione: c'e' chi non ha tempo, voglia o semplicemente niente da aggiungere oltre ad un banalissimo "bella". C'e' chi le foto le guarda su un display da 4" aspettando l'autobus (mentre io mi sbatto a calibrare un monitor da 27" ogni settimana..). C'e' chi non ha spirito critico e si accontenta di guardare "pretty pictures". C'e' chi guarda queste foto come quadri astratti, e poi c'e' chi sa che cosa c'e' dietro ogni pixel...

... le ore di viaggio per arrivare nel deserto/in montagna... le notti al freddo da solo tra i coyote o i lupi... le sessioni che vanno a meraviglia e ti riconcili col mondo e quelle che non ne va bene una e facevi meglio a restartene a casa... e poi le ore dopo il lavoro a calibrare ed elaborare curando i risultati con un gusto estetico che sfugge alla folla...

tutto questo per dire, che "chi sa - sa" e non sempre si sente di aggiungere niente, perche' dire "bella" a quella M31, sminuirebbe la ripresa e tutto quello che c'e' dietro.
meglio limitarsi a guardare in silenzio!

Daniele

Alessandro ha detto...

"Fama" era tra virgolette appunto perché non di vera fama si tratta. Il mio è un blog in cui quando mi va mi lamento. Questo infatti è un vero e proprio lamento contro la superficialità e l'indifferenza cattiva .. quella voluta. Inutile dire sempre "gli altri" alla fine chi fa astrofotografia sono altri come noi .. mi lamento del fatto che se devo fare una foto per vedermela da solo smetto .. per me far foto ha senso se ci sono tanti a guardarle. Quando vedo disparità di trattamento mi girano le scatole. Non scrivo sui forum italiani perchè impossibile. All'estero si sta guastando anche li l'ambiente: fazioni .. antipatie .. ignoramenti volontari e sistematici. Mi lamento .. almeno in questo spazio lo faccio .. e volentieri. Sul discorso dei sacrifici poi che dire .. nell'epoca dei collage e del "ti piace vincere facile" ormai siamo come mosche bianche. Invece penso che supportare chi fa sacrifici con riconoscimenti espliciti debba essere nello spirito di chi ha questa bellissima passione ... !! Per le critiche costruttive c'ho perso "amicizie" e creato antipatia è sempre un dilemma se dire quello che si pensa o no, per questo scrivo in privato per non urtare nessuno. Insomma ... c'è una bella dose di cattiveria in giro, ci si può girare dall'altra parte e campare cent'anni oppure lo si può scrivere in un anonimo blog ... io lo scrivo e se questo scrivere genera riflessioni ben venga, si tratta pur sempre di confronto e obbliga chi legge a riflettere. Poi per carità le cose importanti sono altre ... ma questo spazio a questo è dedicato ... ai pensieri !!

Anonimo ha detto...

Ciao caro Leonardo.
Come sai, ho sempre seguito e ammirato la tua opera di astrofotografo. Anche questa volta ho sgranato gli occhi, perché l'immagine è spettacolare, bellissima.
Quanto al fatto che abbia avuto poco seguito, temo sia legato alla tua scelta di non comunicare più tramite forum e Fb, e di attendere che qualcuno visiti il tuo sito o il blog. E' una scelta comprensibile, ma poi non amareggiarti se i responsi sono inferiori a quelli di un tempo.
Con profonda stima.
Alessandro Di Giusto

Alessandro ha detto...

Ciao Alessandro, come ho scritto all'inizio "era comprensibile". Avevo 346 amici di cui 20 commentavano e mettevano mi piace sulle foto di 346 una 40 erano amici veri ... e gli altri !!! Ho deciso di tenere solo gli amici di sempre ed aprire una pagina dedicata alle mie pseudo attività astronomiche https://www.facebook.com/starkeeper.it ... li puoi trovarmi se ti fa piacere. Scrivo anche su Cloudy Nights e Ice In Space .. forum oltremare. Il post era sul fatto che l'ambiente astrofotografico si è stranito troppo a mio avviso ed avevo perso anch'io il senso di questa passione ... tutto qui !

Piermario Gualdoni ha detto...

Leo, la soddisfazione deve essere personale, tanto la capacità di capire se una foto è bella o no ce l'hai di sicuro. Anzi, se la foto è bella molti la snobbano perchè magari non riescono a realizzarla.

Un salutone
Piermario

Alessandro ha detto...

Piermario .. il giorno che guarderò una mia foto e mi compiaccierò da solo ... prendo e vendo tutto !!! Per me una foto da soddisfazione personale se genera emozione negli altri .. altrimenti faccio come Sean , spengo tutto e mi godo il momento perchè piace a me. Ognuno vive questa passione a modo suo ..

Stefano Palmieri ha detto...

Chi ama veramente l'astrofotografia, in tutte le sue sfumature, non ti ha scordato ;-) Forse sono gli altri che si sono scordati cos'è l'astrofotografia vera...